IL CICLONE FANI HA COLPITO IL VILLAGGIO

Lo scorso 3 di Maggio un ciclone tropicale ad alta intensità ha colpito la costa nord-orientale dell’India abbattendosi sulla città di Puri ad una velocità di 200 Km/h e risalendo rapidamente verso il Bangladesh. Durante il suo percorso non ha risparmiato il nostro piccolo villaggio, centro sanitario di riferimento per la popolazione locale, provocando pesanti danni alle strutture (in particolar modo ad una scuola), alle capanne, alle coltivazioni e alle telecomunicazioni.

Durante la furia ciclonica siamo rimasti in contatto con il dr Oby, rimasto nella clinica per garantire eventuale assistenza a feriti. Fortunatamente non ci sono stati morti ma la devastazione richiede ora ingenti sforzi anche psicologici per ripartire con la ricostruzione delle strutture distrutte, alcune di queste ristrutturate di recente.

Lanciamo un appello a tutti coloro che volessero partecipare alla nostra raccolta fondi aiutandoci nella diffusione e condivisione di questa pesante criticità.

Grazie.

Il S.A.R.A. Project ONLUS